snow_man_1.jpg

Percorsi

Poster Lettere al direttore
Dite la vostra
Poster Forum
Dialogo con i lettori
Poster La mia finlandia
Foto, racconti, memorie
Poster Fin Ciak
Video, clip, interviste
Poster Teatro Finlandese
Testi in traduzione italiana
Poster Guida
Indirizzi utili in italiano

Pubblicità

Advertisement

Corrivo

Galleria Massenzio Arte - Roma

Palindromi

Image

Installazioni fotografiche di Erika De Martino

L’Associazione Culturale Massenzio Arte presenta dal 7 al 21 giugno, presso la Galleria Massenzio Arte, la Mostra “Palindromi”, con istallazioni fotografiche di Erika De Martino, ispirate alla Finlandia.
Il paesaggio finlandese scrutato col microscopio e col telescopio alla ricerca di cifre e codici interni alla natura, e alle sue misteriose corrispondenze con la pellicola sensibile dell'animo che osserva. I frammenti visivi diventano micro-architetture in un’area definita, ma allo stesso tempo infinita, moltiplicata dallo specchio e contaminata dalle riflessioni dell’intorno e dell'occhio che guarda.
Erika De Martino, architetto e fotografa, vive a Helsinki dal 2006. Sue foto sono state esposte in Cina, Russia e Finlandia, e ha preso parte alla Biennale del Baltico a San Pietroburgo nel 2010 e alla Biennale d'arte di Venezia nel 2011.

Via del Commercio 12, Roma
Inaugurazione 7 giugno ore 18
Orario mostra: lun-sab ore 16-19
Tel e fax 06 83086162 – 3289232342
Ingresso libero

 

Pubblicità

 
Guida alla lingua e alla letteratura finlandese Stampa E-mail
di Nicola Rainò   
Indice articolo
Guida alla lingua e alla letteratura finlandese
Pagina 2
Pagina 3
I fondamenti della lingua e della letteraura finlandese, anche sul web

Dizionari e data base

ImagePer l’italiano che desideri accostarsi alla lingua finlandese mancano ancora strumenti sistematici, in particolare manca ancora un affidabile dizionario bilingue. Esiste però un buon Dizionario Italiano - Finlandese, utile per chi cominci a scrivere nella lingua Suomi: O. Berggren, S. Kinnunen, K. Lounasvuori-Riikonen: Italia-Suomi Suursanakirja, Otava, Helsinki 2003. In commercio si trovano una serie di dizionarietti Finlandese - Italiano- Finlandese, tutti incompleti e a volte imprecisi, che citiamo partendo dal più antico: G. Colussi: S-I-S Taskusanakirja, WSOY 1987. C. Barezzani e A. Kalmbach: Suomi-italia-Suomi, Gummerus 2000. T. Korvenoja,Suomi-italia-Suomi, WSOY 2000. A. Hämäläinen, Dizionario compatto finlandese-italiano-finladese, Zanichelli 2001. Indispensabile per tutti, principiani ed esperti, è il monolingue, il modernoKielitoimiston sanakirja, reperibile su CD, con tavole grammaticali, declinazioni e coniugazioni.

Per gli stranieri è stato pensato un Dizionario finlandese di base, con ricca fraseologia, divisione in sillabe, aiuti per declinare e coniugare le forme più ostiche: Timo Nurmi, Suomen Kielen sanakirja Ulkomaalaisille
(Dizionario di Finlandese per gli stranieri), Gummerus 1999. Indispensabile per avvicinarsi alla lingua parlata (e per capire i film di Kaurismäki) è il dizionarietto Oikeeta Suuomee (‘O finlandese vero) di Vesa Jarva e Timo Nurmi, Gummerus 2006. La lingua parlata a Helsinki, poi, è un sistema a parte, con una sua storia peculiare, con uno slang metropolitano in costante evoluzione. Per quello di oggi, lo strumento più aggiornato è Tsennaaks Stadii, bonjaaks slangii (Conosci Helsinki, capisci lo slang), di Heikki Paunonen, WSOY 2000. Sul Web, accanto a una gran mole di dizionarietti bilingui generici e spesso inaffidabili, si possono trovare data base abbastanza curati, a cominciare dalla banca dati multilingue europea: IATE - Inter Active Terminology for Europe e l’Eurovoc, un thesaurus multilingue che copre i campi in cui le Comunità europee sono attive, un mezzo di indicizzazione dei documenti nei sistemi di documentazione delle istituzioni europee e dei loro utenti. Per gli studenti di lingue ugro-finniche , esiste un modesto ma utile per cominciare Dizionario online Finlandese - Inglese - Ungherese.

Grammatiche e corsi di lingua finlandese. In italiano, poche le possibilità di studiare sistematicamente il finlandese. Tra i manualetti, esaurito il sintetico e affidabile La lingua finlandese di Eeva Uotila Arcelli (SKS 1975), oggi l’unica proposta su carta in libreria è Paula Loikala, Grammatica Finlandese, Clueb Bologna 2004. La lingua finlandese: grammatiche, storia delle lingue ugro-finniche online. Per un primo avviamento molto semplice allo studio della lingua e della grammatica si consulti sul web il sito finlandese.net Un corso più strutturato si può seguire online con "Tavataan taas!" (lingua di supporto l'inglese). Prima parte propedeutica con vocaboli di base e frasi idiomatiche semplici, seconda parte con grammmatica di base. Con nozioni di cultura finlandese e link relativi. Ascolto dei testi con file audio madrelingua, con feedback degli esercizi per controllare i progressi. Quando si conosce già un po’ della grammatica di base, si può attivare la comprensione della lingua con "Ymmärrä suomea!". Una ventina di testi di comprensione legati alla vita quotidiana o alla cultura. Ogni testo tratta un fenomeno linguistico, con facile accesso alla parte grammaticale. Vocabolario con versione inglese. Testi degli esercizi ascoltabili in Windows Media Player, con suddivisione in frazioni brevi dotate di domande a risposta multipla. Sai contare in finlandese?, di Katsuto Mazamura, un esercizio divertente per imparare a far di conto in finlandese. Coniugazione dei verbi finlandesi: Verbix.


 
< Prec.   Pros. >

Eventi

Morto lo scrittore Veijo Meri

Image

(Viipuri, 31.12.1928 – Helsinki, 21.6.2015)

È morto all'età di 86 anni, dopo una lunga malattia, il romanziere e drammaturgo e saggista Veijo Meri. Autore prolifico, le sue opere sono state tradotte in tutto il mondo, dal primo romanzo La corda di Manila (1957) a Pari e patta (1961) a Ritratto di donna su uno specchio (1963) a Il figlio del sergente (1971), grazie al quale vinse il Premio letterario del Consiglio nordico. Ha vinto il Premio Finlandia per sette volte, dal 1958 al '76.
L'ultimo suo romanzo, L'estate di un giocatore di hockey su ghiaccio (1980) ha avuto anche una versione cinematografica. Come altre sue opere, la storia è ambientata nella provincia di Hämeenlinna, dove si era trasferita la sua famiglia quando lui era ancora un adolescente. Il padre era un ufficiale dell'esercito, e alle sue memorie in parte si ispirò per una parte del suo lavoro.
Nella sua formazione, hanno contato molto la moderna letteratura americana, autori come Hemingway e Chandler, come pure certa letteratura giapponese, da cui ha ereditato una straordinaria, efficacissima concisione nell'uso della lingua, tanto da diventare un punto di riferimento fondamentale per la prosa più raffinata del nostro tempo. Un nome su tutti: Kari Hotakainen.

 

Pubblicità

Advertisement

Eventi

Eventi

Pubblicità

Advertisement