long_banner9.jpg

Percorsi

Poster Lettere al direttore
Dite la vostra
Poster Forum
Dialogo con i lettori
Poster La mia finlandia
Foto, racconti, memorie
Poster Fin Ciak
Video, clip, interviste
Poster Teatro Finlandese
Testi in traduzione italiana
Poster Guida
Indirizzi utili in italiano

Pubblicità

Advertisement

Corrivo

La compagnia aerea di Babbo Natale

Image

Quando le renne sono stanche, Babbo Natale usa Finnair

Finnair è la compagnia aerea ufficiale di Babbo Natale dal 1983. Quest'anno, per ricordare una “collaborazione” tanto speciale, due Airbus A321 Sharklet Finnair stanno volando con una livrea natalizia realizzata per l’occasione. Gli aeromobili, già utilizzati per servire diverse destinazioni europee della rete Finnair, sono arrivati anche verso Dubai.
Le ali biancazzurre degli aerei Finnair - partner della Santa Claus Foundation – trasportano Babbo Natale in giro per il mondo, offrendo momenti di gioia a bambini e adulti. Oltre alle mete europee, il tour di Babbo Natale copre la Cina, il Giappone e la Corea del Sud.
La compagnia di bandiera finlandese ha anche aumentato i suoi voli verso la Lapponia nella prima parte della stagione invernale, in particolare da Helsinki a Kittilä, Ivalo e Rovaniemi. I voli in partenza da queste località e da Kuusamo sono stati programmati per garantire ai passeggeri comode connessioni via Helsinki dalla Lapponia verso l'Europa e l'Asia.
Joulupukki è una figura estremamente importante per l'immagine della Finlandia, sia in Asia sia in Europa, e Finnair è lieta di essere la sua compagnia aerea ufficiale. I voli aggiuntivi per il nord della Finlandia offrono ai passeggeri finlandesi e internazionali l'opportunità di provare l’esperienza di un viaggio nella Lapponia finlandese, terra natalizia e invernale per eccellenza", dice Jarkko Konttinen, Vice President, Marketing & Product Finnair.
Lo spirito natalizio si riflette anche a bordo degli aerei: per celebrare la magia del Natale lo chef Pekka Terävä ha ideato un menu speciale, servito in Business Class sui voli a lungo raggio in partenza da Helsinki fino al 30 dicembre. Il menù comprende antipasti natalizi come la trota iridea e anatra al vapore o merluzzo grigliato come portate principali. Sui voli sono serviti anche vin brulè e biscotti al pan di zenzero.
Finnair ha diffuso anche un nuovo video diretto dallo scrittore e regista finlandese Jalmari Helander, che celebra ancora una volta il grande mistero del Natale. (Gianfranco Nitti)

 

Pubblicità

 

La Rondine - RSS Feed

La Rondine

Rondine
La Rondine

Cari lettori, stiamo rinnovando il nostro sito. Pertanto nelle prossime settimane La Rondine non sarà sempre accessibile e potra' presentare delle anomalie grafiche o di funzionamento. Ci scusiamo per gli inconvenienti.

Katainen a Roma Stampa E-mail
di Gianfranco Nitti   

Image

Il premier finlandese a Monti: sintonia con il governo italiano

Una soleggiata e ventosa mattinata romana ha accolto il giovane primo ministro finlandese Jyrki Katainen, accompagnato dal coetaneo ministro per le questioni europee, Alexander Stubb, e da una delegazione di cui faceva parte anche l’ambasciatore in Italia Petri Tuomi-Nikula, nel suo veloce incontro col premier Mario Monti a palazzo Chigi.

Evitato un probabilmente utile confronto con i giornalisti presenti, forse per la limitatezza dei tempi a disposizione, i due statisti hanno rilasciato brevi ma significative dichiarazioni.
Mario Monti ha affermato che “è stato un vero piacere ricevere il collega Katainen. La Finlandia è un paese non solo tradizionalmente molto amico dell’Italia ma oltre a giocare un ruolo sempre maggiore nella costruzione dell’Unione europea indica anche la strada ad altri paesi forte di una molto notevole competitività. Il lavoro per le riforme strutturali che l’Italia sta conducendo in questi mesi s’ispira anche a ciò che la Finlandia ha saputo fare nel corso degli anni”.
Proseguendo nella sua dichiarazione, Monti ha sottolineato come “Le tensioni delle ultime settimane mostrano che non si deve né si può abbassare la guardia per sistemare le finanze pubbliche su base più sana, il è possibile con le riforme. Ci siamo trovati d'accordo sul fatto che il tallone di Achille dell'Unione europea sia la questione della crescita, ed Italia e Finlandia concordano pienamente sulla ricetta da seguire". Tale ricetta è quella di "riforme strutturali che diano maggiore flessibilità all'offerta, accrescere la competitività e al livello europeo grande sintonia nel chiedere e contribuire con una piena e credibile realizzazione del mercato unico, compresa l'agenda digitale. Vogliamo ottenere che il rispetto delle regole dell'unione economica sia altrettanto incisiva, severa e tempestiva come avviene nelle regole dell'unione monetaria". Nel complesso “con il primo ministro finlandese abbiamo discusso dei principali temi europei, in particolare degli ultimi sviluppi nella eurozona", concordando sul fatto che "la risposta a livello europeo è stata forte soprattutto con l'introduzione di nuove e più credibili regole di disciplina fiscale e la predisposizione di adeguato firewall".

ImageNel suo intervento, il premier Katainen si è detto lieto di aver visitato l’Italia e Monti personalmente, anche perché gli incontri bilaterali hanno una propria precipua utilità sia nell’interscambio e confronto di idee che di esperienze.
Ha lodato l’ottimo lavoro svolto dal Governo italiano per contenere il disavanzo e ripristinare la fiducia nel mercato. “Misure e riforme degne di lode anche da parte di tanti miei colleghi europei; l’Italia ha dimostrato di essere in grado di fare le cose giuste. Condividiamo molte cose, e come e cosa fare per la crescita economica. Il mercato unico è il cuore pulsante dell’UE, ed intendiamo incoraggiare le istituzioni europee a fare concrete proposte per sviluppare e rendere un più integrato tale mercato”
Katainen ha aggiunto che la Finlandia è tradizionalmente un paese industriale e necessita perciò di un migliore mercato unico integrato; “è necessario aiutare le PMI e gli start up in tema di innovazione tecnologica”.
Katainen ha concluso l’incontro con Monti sottolineando l’esigenza di sviluppare insieme riforme strutturali e l’impegno per una più stringente integrazione del citato mercato unico.Image
Successivamente il premier Katainen è stato ricevuto al Quirinale dal Presidente della Repubblica Napolitano. Il ministro per gli affari europei Stubb, a sua volta, ha avuto colloqui col collega italiano Moavero.

Foto di G. Nitti

(Rondine - 17.4.2012)

 
< Prec.   Pros. >

Eventi

Roma - Biblioteca P.P. Pasolini

Image

Sulle tracce di Tove Jansson

La mostra fotografica di Annalisa Comes si inaugura giovedì 18 dicembre presso la Biblioteca P.P. Pasolini alle ore 17. La mostra presenta immagini del viaggio a Klovharu, piccolissima isola nell’arcipelago di Pellinki, davanti a Porvoo, nella Finlandia meridionale.

Sulle tracce di Tove Jansson, grande scrittrice, disegnatrice, artista di cultura finno-svedese. La casetta di legno abbarbicata sugli scogli davanti al Baltico era il rifugio anche di cicogne e gabbiani, e soprattutto delle idee di Tove che proprio lì, nelle tante belle estati vissute a contatto con la natura, ha creato alcune delle sue opere più belle. Per una escursione elettronica sull'isola cliccate qui.

Image

Biblioteca P.P. Pasolini di Roma - Viale Caduti della Resistenza 410 A, 00128 Roma

Inaugurazione giovedì 18 dicembre ore 17

 

Pubblicità

Advertisement

Eventi

Eventi

Pubblicità

Advertisement