snow_man_1.jpg

Percorsi

Poster Lettere al direttore
Dite la vostra
Poster Forum
Dialogo con i lettori
Poster La mia finlandia
Foto, racconti, memorie
Poster Fin Ciak
Video, clip, interviste
Poster Teatro Finlandese
Testi in traduzione italiana
Poster Guida
Indirizzi utili in italiano

Pubblicità

Advertisement

Corrivo

Torino è in Finlandia

Image

A proposito della scheda di Guido Andruetto (Repubblica.it) sulla Pasta "Torino" che spopolerebbe in Finlandia.

"Dovevo venire in Finlandia per scoprire che a Torino facciamo la pasta!". Il cantante dei Subsonica, Samuel Romano, che in questi giorni si trova in Finlandia per seguire un festival di musica elettronica, ha scovato sugli scaffali di un market locale qual è la marca di pasta più diffusa nei paesi scandinavi: Torino. Prodotta in mille varianti - Tricolori, Kaura, Makaroni, Ruis, Lasagne piccolo - è la pasta con marchio sabaudo che spopola nel freddo nord. Così, sulla sua pagina Facebook, il frontman dei Subsonica ha scelto immediatamente di postare, ad uso e consumo dei suoi concittadini, le immagini delle confezioni di spaghetti e affini made in Torino.
Repubblica.it. 24.2.2015

Si consiglia al solerte collaboratore del quotidiano di non dare in pasto al lettore italiano notizie sfuggite a voci subsoniche, a qualche frontman, pessima abitudine dell'informazione italiana, soprattutto quando arriva dal "freddo Nord".

La pasta col marchio "Torino", basta leggere sulla confezione, è prodotta negli stabilimenti di Raisio, cittadina non lontana da Turku.
Si tratta di pasta da sempre prodotta in Finlandia, in vari luoghi.
Per alcuni prodotti, nel tempo, sono stati usati nomi italiani, come è normale in tutto il mondo. Spaghetti Milano, ma anche Pasta Perfecto, e Pasta Marino.
Dal 1988 hanno usato il marchio Torino. Forse perché erano gli anni in cui la Lancia faceva furore nelle gare di rally, vincendo sei titoli mondiali consecutivi dal 1987 al 1992. Quello sì era un marchio sabaudo!

 

Pubblicità

 

La Rondine - RSS Feed

La Rondine

Rondine
La Rondine

Cari lettori, stiamo rinnovando il nostro sito. Pertanto nelle prossime settimane La Rondine non sarà sempre accessibile e potra' presentare delle anomalie grafiche o di funzionamento. Ci scusiamo per gli inconvenienti.

Finlandia - Puglia senza scalo Stampa E-mail
di Gianfranco Nitti   

Image Ostuni

Voli no stop dal Baltico a Brindisi a partire dall’estate

L' elegante rivista mensile di bordo "Blue Wings" della compagnia aerea finlandese Finnair, che esce da ben 32 anni, pubblica nel suo numero di marzo un ampio reportage di viaggio sulla Puglia, a cura di Eeva-Maria Lidman, foto di Nina Kaverinen. L’articolo in finlandese, dal titolo Täältä tulee Apulia (Arriva la Puglia)! è distribuito su cinque pagine patinate con immagini che, in un sintetico itinerario, raccolgono flash e motivi di una regione tra le più attraenti d’Italia e che si apre, a partire dal 6 giugno e fino al 4 agosto, al turismo diretto dalla Finlandia, con voli charter programmati da Helsinki a Brindisi e viceversa.

ImagePer la prima volta, voli con la livrea Finnair, a cura del tour operator baltico Aurinkomatkat (Viaggi del Sole) convoglieranno dalla capitale finlandese no stop nello scalo brindisino, con un volo di circa tre ore e mezzo, gruppi di visitatori finnici che avranno la possibilità di alloggiare nelle più piacevoli e rinomate masserie ed agriturismi tra Ostuni ed Andria, e, con i pacchetti predisposti ad hoc, di conoscere luoghi, arte, storia e gastronomia della regione.

Annina Metsola, responsabile della comunicazione per Aurinkomatkat, ci dice che “Aurinkomatkat ha svolto una ricerca di mercato sulla destinazione Puglia, che ora costituisce la nostra novità estiva. La Puglia non è ancora molto nota ai turisti finlandesi ma riteniamo che apprezzeranno la regione. Molti nostri clienti, che hanno viaggiato verso diverse destinazioni italiane, dimostrano un grande interesse verso questa nuova destinazione”. Aggiunge che lo scorso settembre si è svolto un viaggio- stampa di giornalisti finlandesi in Puglia.

ImagePrecisa Annina che “i voli su Brindisi saranno effettuati con un Airbus Finnair A319 da 138 posti, che speriamo saranno pieni. Il costo medio del pacchetto settimanale, volo e soggiorno, si aggira sugli 800 euro”.
Il partner locale di Aurinkomatkat è l’operatore Nicolaus di Ostuni. Aurinkomatkat, operativo da 50 anni, fa parte del gruppo Finnair, e, annualmente, trasporta mediamente ca. 360.000 viaggiatori verso destinazioni in tutto il mondo.

A sua volta, l’Assessore al turismo della regione Puglia, Silvia Godelli (foto sotto), ci ha cortesemente espresso una sua valutazione sulle opportunità offerte da questa iniziativa; infatti, secondo l’Assessore "Il Nord Europa, e dunque la Finlandia, rappresentano per la Puglia un mercato turistico di grande interesse. Sono certa che i turisti che giungeranno nella nostra terra troveranno incantevoli il nostro paesaggio, il mare, le nostre tradizioni, la nostra cultura e la nostra proverbiale accoglienza. Qui giù da noi il sole mediterraneo e la trasparenza della luce offrono una cornice ineguagliabile a chi cerca emozioni, nuove esperienze, genuinità, e una strepitosa enogastronomia".Image

Nel 2008 si registravano dalla Finlandia, in tutti gli esercizi ricettivi in Puglia, 1358 arrivi, per 3829 presenze, nel 2009 sono stati calcolati 1825 arrivi per 4909 presenze, rispettivamente con un incremento del 34,4% e del 28,2%, una tendenza che sicuramente persiste per gli anni successivi. (Fonte: Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2012)
Con questo nuovo ponte virtuale che attraversa tutta l’Europa, la Puglia si presenta con le carte in regola sul piccolo ma mobile mercato turistico finlandese, e con aspettative di sicuro successo.

Image Otranto

(La Rondine - 13.4.2012)

 
< Prec.   Pros. >

Eventi

Gianfranco Nitti all’Assostampa estera in Italia

Image

Unico italiano nel nuovo Consiglio direttivo 


Gianfranco Nitti, giornalista pugliese trapiantato a Roma, corrispondente di mass media finlandesi dall’Italia dal 1989 (tra cui la nostra testata), è stato eletto nel nuovo Consiglio Direttivo dell’Associazione della Stampa Estera in Italia, ASEI, in rappresentanza dei giornalisti pubblicisti.
I tedeschi Tobias Piller, corrispondente del quotidiano Frankfurter Allgemeine Zeitung e Constanze Reuscher, corrispondente del berlinese Die Welt sono stati rispettivamente eletti presidente e segretaria.
Il nuovo Consiglio Direttivo rimarrà in carica per il periodo 2015-16. Per questo mandato, Nitti, che in passato aveva già ricoperto tale incarico, è l’unica presenza italiana nel Consiglio di 12 membri.

L’associazione, che conta oltre 400 soci suddivisi tra Roma e Milano, ha festeggiato nel 2012 i suoi primi cento anni, ricorrenza contrassegnata da una importante mostra e vari  eventi celebrativi, come la pubblicazione di un libro commemorativo.

Qui il comunicato
 

 

Pubblicità

Advertisement

Eventi

Image Janne Taalas

Nominato il nuovo ambasciatore di Finlandia in Italia

L’attuale ambasciatore di Finlandia presso la Repubblica Italiana, Petri Tuomi-Nikula, conclude il suo mandato il 31 agosto prossimo.
Gli subentra il consigliere d’ambasciata Janne Taalas, che ricoprirà l’incarico di ambasciatore a decorrere dal 1° settembre 2015, ed al quale il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha di recente concesso il gradimento per la nomina, come riferisce la Farnesina in un comunicato.
Attualmente, Taalas ricopre l’incarico di vice rappresentante permanente di Finlandia nella Missione permanente presso l’ONU a New York, dal 1° agosto 2010. In precedenza aveva ricoperto l’incarico di direttore per la programmazione politica e ricerca presso il ministero degli Esteri del suo Paese (2008-2010), e di vice capo della Task Force della Presidenza finlandese dell’OSCE a Vienna (2007-2008). Entrato in servizio presso il Ministero nel 1997, è coniugato, con due figli.
La sua formazione accademica comprende una laurea in Politica presso l’università di Jyväskylä, in Finlandia, nonché un Master in Politica Europea ed un Dottorato nella stessa materia presso l’università di Oxford, Gran Bretagna. (gn)

Dal Sito del Ministero degli Esteri

 

Eventi

Pubblicità

Advertisement