Grimaldi guarda con ottimismo alle prospettive Finnlines
di Gianfranco Nitti   

Commentando i risultati finanziari 2016 del gruppo Finnlines '2016, l’armatore Emanuele Grimaldi, presidente e CEO della società leader nel Baltico, ha dichiarato che "Il Gruppo Finnlines ha realizzato un esito finanziario record. Per il quarto anno consecutivo, abbiamo registrato un miglioramento del risultato operativo, anche se la crescita economica dell'Europa non si è ancora rianimata.

E ha aggiunto: " Inoltre, le sanzioni vigenti e le relative controsanzioni sul commercio russo hanno continuato a avere un impatto negativo sulle attività commerciali in tutta la regione del Mar Baltico ".

Image

Nonostante la crescita lenta in Europa, l'azienda è riuscita a migliorare il proprio risultato anno dopo anno: nel 2016, il risultato di periodo è stato di 68,1 milioni di euro, con un incremento del 20 per cento sull'esercizio 2015, che era allora il miglior risultato di sempre nella storia della Finnlines. Questo sviluppo del risultato ed il miglioramento annuale dello stesso è stato raggiunto in parte a causa del positivo esito del Programma Capex 2006-2016 da un miliardo di euro per il rinnovo della flotta e in parte a causa della capacità di reagire rapidamente ai cambiamenti del mercato, al fine di ottimizzare l'uso di navi e itinerari e controllare i costi prudenzialmente. "Gestiamo la più grande compagnia di navigazione del Mar Baltico, e abbiamo fatto in modo che ogni rotta ottenga esattamente il tipo e il numero di navi che richiede, con la giusta capacità, la giusta flessibilità di carico e la giusta velocità", afferma Grimaldi.

Grazie al grande programma Capex d’investimenti industriali per il rinnovo della flotta ed anche grazie al Programma d’investimento su tecnologie ambientali da 100 milioni di euro, l'azienda è stata in grado di ridurre notevolmente il consumo di carburante e anche di emissioni NOx, CO2 e SO2 contribuendo positivamente all'ambiente. Ma Grimaldi sottolinea l’intenzione anche di investire ulteriormente per migliorare la sostenibilità nelle loro attività, e che sta progettando di allungare diverse navi ro-ro per il raggiungimento di una maggiore efficienza operativa e migliorare ulteriormente il risparmio di carburante.

Image Grimaldi continua affermando che "Finnlines festeggia il suo 70 ° anniversario nel 2017. Bisogna, però, concentrare la nostra attenzione sulle future prospettive e opportunità. Farò in modo da restare un concorrente molto forte sul mercato e continuare a fornire alla clientela servizi sicuri, affidabili, efficienti e compatibili con l'ambiente, con un occhio ad ulteriori miglioramenti".

https://www.finnlines.com/

(La Rondine - 26.2.2017)