long_banner9.jpg

Percorsi

Poster Lettere al direttore
Dite la vostra
Poster Forum
Dialogo con i lettori
Poster La mia finlandia
Foto, racconti, memorie
Poster Fin Ciak
Video, clip, interviste
Poster Teatro Finlandese
Testi in traduzione italiana
Poster Guida
Indirizzi utili in italiano

Pubblicità

 

Corrivo

Image

2018 anno europeo del patrimonio culturale

Il 2018, dichiarato Anno europeo del patrimonio culturale, sarà dedicato alla promozione della diversità culturale, del dialogo interculturale e della coesione sociale.
L’impegno si rivolgerà ad evidenziare il contributo economico dei beni culturali per i settori culturali e creativi e a sottolineare il ruolo del patrimonio culturale nelle relazioni esterne dell’Ue, tra cui la prevenzione dei conflitti, la riconciliazione post-conflitto e la ricostruzione del patrimonio culturale eventualmente distrutto.
Gli obiettivi generali dell'Anno europeo sono:
- promuovere la diversità culturale, il dialogo interculturale e la coesione sociale
- evidenziare il contributo economico offerto dal patrimonio culturale ai settori culturale e creativo, compreso per le piccole e medie imprese, e allo sviluppo locale e regionale
- sottolineare il ruolo del patrimonio culturale nelle relazioni esterne dell'UE, inclusa la prevenzione dei conflitti, la riconciliazione postbellica e la ricostruzione del patrimonio culturale distrutto
L'Anno europeo potrà contare su una dotazione finanziaria dedicata pari a 8 milioni di EUR, 4 saranno erogati dal programma Europa Creativa e gli altri 4 da altri programmi UE quali Erasmus Plus, Horizon 2020 ed Europa dei Cittadini che parteciperanno con bandi dedicati.
Gli Stati membri nomineranno dei coordinatori nazionali per promuovere le iniziative dirette nel proprio paese e raccordarsi con quelle “bandiera” promosse dalla Commissione. Rappresentanti del Parlamento europeo potranno partecipare in qualità di osservatori alle riunioni dei coordinatori nazionali organizzate dalla Commissione per lo svolgimento dell'Anno europeo.
Il 2018 Anno europeo del patrimonio culturale sarà presentato al Forum della Cultura in programma a dicembre 2017 a Milano.
La Decisione (UE) 2017/864 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2017, relativa a un Anno europeo del patrimonio culturale (2018) è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea, il 20 maggio scorso. (G. Nitti)

Testo cliccando qui

 

La Rondine - RSS Feed

La Rondine

Rondine
La Rondine

Cari lettori, stiamo rinnovando il nostro sito. Pertanto nelle prossime settimane La Rondine non sarà sempre accessibile e potra' presentare delle anomalie grafiche o di funzionamento. Ci scusiamo per gli inconvenienti.

Ultime notizie
Seabin: il bidone spazza mari
di Gianfranco Nitti   

Image

Wärtsilä e il "Seabin project", proposta a basso costo per affrontare l'inquinamento marino

La società finlandese Wärtsilä, leader nella fornitura di soluzioni per la generazione di energia per il settore marino e terrestre, ha siglato un accordo con Seabin Project, con cui aderisce al progetto pilota che affronta il problema mondiale dell’inquinamento degli oceani. Si tratta di un progetto estremamente raffinato e innovativo, che coinvolge educazione, ricerca e tecnologia.

Leggi tutto...
 
"The Voice of Finland": un'altra star italiana
di Giacomo Bottà   

Image

Intervista con Andrea Brosio. Sulla strada della vittoria?

Questa cosa ci sta sfuggendo di mano. Per anni la Finlandia ha avuto un’immagine stereotipata e antiquata dell’Italia. Un paese di mammoni, con la pizza in una mano e un mandolino nell’altra, sempre in odore di mafia, anche se magari bolzanini, sempre pronti a gesticolare e ad accennare qualche aria d’opera, o a costruire presepi, sempre alla disperata ricerca della donna nordica, bionda ed emancipata.

Leggi tutto...
 
Il premier finlandese Juha Sipilä a Roma
di Gianfranco Nitti   

Image

Partecipa alla celebrazione dei Trattati, incontra il Papa e gli imprenditori

Il primo ministro di Finlandia, Juha Sipilä, ha partecipato a Roma alla riunione che celebrava il 60° anniversario dei Trattati di Roma, sabato 25 marzo scorso. Nel corso della stessa, i capi di Stato e di governo dei 27 Stati membri dell'Unione Europea hanno adottato una dichiarazione che definisce una visione comune per il futuro dell'Unione.

Leggi tutto...
 
Dai confini dell'impero 57
di Luigi G. de Anna   

Image

“L'italiano è un popolo che si fa guidare da imbecilli, i quali hanno la fama di essere machiavellici”

Quello che sta succedendo nel Partito Democratico in queste settimane ha, se visto dal tranquillo osservatorio finlandese, dell’incredibile. Non dico un politologo, ma neppure un uomo della strada riuscirebbe a capire i motivi ideologici che stanno portando ad una scissione e quindi a una probabile vittoria alle prossime elezioni parlamentari del Movimento 5 Stelle.

Leggi tutto...
 
Kotka Old Port diventa un moderno centro commerciale
di Gianfranco Nitti   

Image

Presentato a Roma il piano di sviluppo con una forte presenza di gruppi italiani

A poco meno di un anno dalla presentazione del Kotka Old Port Designer Outlet Village, durante un evento organizzato presso l’elegante residenza dell’Ambasciatore di Finlandia a Roma, Janne Taalas, lo stesso ambasciatore di Finlandia in Italia, nonché Henry Lindelöf, sindaco di Kotka, città di poco più di 50 mila abitanti sulla costa sud-orientale del Paese, Luca de Ambrosis Ortigara, socio fondatore di DEA Real Estate Advisor e Cameron Sawyer, promotore commerciale, hanno condiviso con gli ospiti il successo della prima fase di questo ambizioso progetto.

Leggi tutto...
 
Dai confini dell'impero 56
di Luigi G. de Anna   

Image

"Promootio" nell'università finlandese: tradizioni e significati alla festa dei neo-dottori

Ho appena letto sulla Homepage dell’università di Turku che il 25 maggio iniziano le cerimonie legate alla Promootio. Ho emesso un sospiro: quest’anno, per la prima volta da tanti anni non parteciperò.

Leggi tutto...
 
Reddito di cittadinanza: il caso Finlandia
di Anton Monti   

Image

Motivazioni sociali, più che economiche, dietro la proposta del governo

Quando un governo di centro-destra propone di sperimentare forme di reddito di cittadinanza è segno che il conflitto sociale si sta spostando su un terreno nuovo e sconosciuto, ricco di possibilità e di rischi.

Leggi tutto...
 
Il nuovo numero di “Settentrione”
di Nicola Rainò   

Image

Miscellanea in onore dei 70 anni di Luigi G. de Anna

E’ uscito il nuovo numero di Settentrione (n. 28, 2016), la rivista di studi italo-finlandesi che da quasi tre decenni stimola e raccoglie le ricerche relative ai rapporti culturali tra l’Italia e la Finlandia. Nata con questo scopo, Settentrione negli ultimi anni ha ampliato i propri orizzonti, e non solo al Nord in generale. Oramai spazia anche verso altri punti cardinali. E questo numero ne è la conferma definitiva.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 14 - 26 di 284

Pubblicità

Image

Viaggi frizzanti, assaggi inebrianti

 

Eventi

Fantastica!

Image

A Tampere, in mostra i capolavori di Valentino

Alcune tra le più straordinarie creazioni viste in passerella, gli abiti di alta moda di Valentino, sono in mostra al Museo Milavida di Tampere, la capitale industriale della Finlandia. Intitolata Fantastica! Abiti di Valentino da collezioni private, è una mostra che rappresenta innanzi tutto una celebrazione dell’alta moda: sotto i riflettori vi sono non solo gli abiti di Valentino provenienti da collezioni private, ma anche il loro retroterra artigianale e la minuziosa esperienza di tessitori, sarti e ricamatori, che rendono ogni capo prezioso come un gioiello.
La raffinatezza e la cura dei dettagli fanno sì che Valentino venga definito “L’ultimo imperatore della moda”.
Ottima l’occasione, per i curiosi, per conoscere l’edificio storico che ospita la mostra, Il Castello di Näsi (Näsilinna) a Tampere, nel quartiere di Finlayson.
Il magnifico palazzo è stato costruito nel 1898 da Peter von Nottbeck, figlio di Wilhelm von Nottbeck, con progetto di Karl August Wrede, autore celebre per una serie di grandi edifici come la Biblioteca municipale di Turku. Il palazzo nel 1905 fu ceduto dagli eredi al comune di Tampere.
Danneggiato a più riprese durante la guerra civile, e poi durante la seconda guerra mondiale, l’edificio ha subito profondi restauri, tra il 2013 e il 2015, recuperando la sua originaria bellezza. Oggi Näsilinna, oltre al Museo, ospita anche un caffè e un ristorante.

Image

Valentino Garavani è uno degli stilisti più famosi, ha vestito il bel mondo internazionale, ed è talmente celebre da aver dato il suo nome a una varietà di rosso. Come grandi pittori del passato, da Carpaccio a Tiziano.

Mostra: Museo Milavida - Tampere

dal 15 giugno al 15 ottobre
http://museomilavida.fi/en/museum-milavida/

 

Pubblicità

 

Eventi