bann_case2.jpg

Percorsi

Poster Lettere al direttore
Dite la vostra
Poster Forum
Dialogo con i lettori
Poster La mia finlandia
Foto, racconti, memorie
Poster Fin Ciak
Video, clip, interviste
Poster Teatro Finlandese
Testi in traduzione italiana
Poster Guida
Indirizzi utili in italiano

Pubblicità

 

Corrivo

Image

Nuovo Museo della città di Helsinki

In un angolo della Piazza del Senato della capitale finlandese, nella suo cuore storico, nasce un nuovo punto focale, il Museo di Helsinki, dove tornano le storie della città e dei suoi abitanti. Il Museo venne creato originariamente nel 1906, ma si riapre dopo 18 mesi di ristrutturazioni e modifiche di grande impegno.
I visitatori potranno accedere a edifici di grande valore storico e culturale, che fino ad ora erano stati utilizzati come uffici. Il museo comprende la mostra Città dei Bambini presso la Casa Sederholm e i deliziosi cortili interni del quartiere Tori diventano anche parte dell'esperienza museale. Il Museo della Città di Helsinki è l'unico al mondo che si concentri esclusivamente sulla città. Le esperienze personali e la vita quotidiana degli abitanti sono evidenziate riflettendosi in oggetti del museo e fotografie. Un involucro di caramella, un letto cigolante a molle e una foto di una casa con giardino in un sobborgo diventano preziosi reperti nel museo.
Il programma inaugurale del Museo è stato progettato per riportare in vita la storia urbana, dando la sensazione ai visitatori di viaggiare nel tempo, con spazi in cui calarsi e visioni interattive.

Image

L'ingresso è sempre gratuito.
Quattro altre sezioni – la Villa Hakasalmi, la Casa della Borghesia, il Museo delle Case dei Lavoratori ed il Museo dei Tram, fanno parte integrante del complesso, le cui collezioni includono circa un milione di fotografie e 450.000 oggetti. Inoltre, il museo contribuisce alla tutela di edifici ed ambienti di valore storico culturale, e funziona come il museo regionale della Uusimaa Centrale.
La nuova struttura si apre il 13 maggio, con una ristrutturazione progettata dallo studio Davidsson Tarkela; l’interno del museo è stato progettato da Kakadu Oy mentre la sua nuova identità visiva è stata realizzata dall’agenzia di design Werklig. (G. Nitti)

Orario d'ingresso dal 13 maggio: lun-ven 11-19, Sab-dom 11-17; gruppi di bambini e studenti anche 9-11 nei giorni feriali.
Aleksanterinkatu 16, Helsinki. Tel. +358 9 310 36630
www.helsinkicitymuseum.fi

 
Fin Ciak
AKILANDIA Stampa E-mail
di Viola Parente-Capková   

Image

Aki Kaurismäki e la costruzione dell'identità finlandese

“Akilandia” è l'immagine della Finlandia creata da Aki Kaurismäki nei suoi film. Questo studio di Viola Parente-Čapková, attraverso un'analisi del contesto culturale e sociale della Finlandia, spiega il modo in cui il regista conduce il dialogo con la tradizione culturale finlandese, e come si relazioni al concetto di identità finlandese.

Leggi tutto...
 
Tutti i colori del Falstaff a Helsinki Stampa E-mail
di Stefano Alberico e Nicola Rainò   

Image

Un atteso ritorno dopo più di trent'anni dell'opera buffa di Verdi. Intervista al direttore Pietro Rizzo

L'ultima edizione all'Opera nazionale di Helsinki era stata nel 1976-77, e in passato se n'erano avute altre due versioni, negli anni 1955 e 1965. L'attuale, che avrà la prima sabato 19 settembre, è una produzione del 2003 dello Staatsoper di Vienna, con la regia di Mario Arturo Marelli, ed è diretta dal maestro Pietro Rizzo. Se si tiene conto che il ruolo di Falstaff è interpretato, a sere alterne, dai baritoni Roberto de Candia e Marco Chingari, e nel ruolo di Ford c'è Piero Terranova, non c'è dubbio che si tratti di un'edizione all'insegna dell'italianità. Ne abbiamo parlato col maestro Rizzo, che abbiamo incontrato all'interno del palazzo dell'Opera.

Leggi tutto...
 
Intervista a Pietro Rizzo Stampa E-mail
di Stefano Alberico   

Il Falstaff di Verdi a Helsinki diretto da Pietro Rizzo

Pietro Rizzo è uno dei direttori italiani di maggior talento della sua generazione; nonostante la giovane età ha già all’attivo numerosi impegni in importanti teatri ed un repertorio operistico di più di quaranta titoli. L'abbiamo intervistato al palazzo dell'Opera durante le prove dello spettacolo.

Ecco il video dell'intervista: qui.

 
Rabarock 2009 Stampa E-mail
di Stefano Alberico   

Image

Festival del fango. Felici e bagnati al Rabarock

Come ogni estate che si rispetti oltre a delle bellissime giornate di sole, ogni giovane del Nord attende con impazienza di assistere a qualche concerto di musica Rock. Quest'anno, vista la delusione climatica, ci si può consolare più che mai con i famosi festival musicali che riempiono i prati e le campagne di spettacoli musicali. Non sono più i mitici anni '70, quelli dei tempi di Ruisrock in Finlandia, ma la passione, pur con qualche contaminazione, è sempre grande.

Alcuni video: video 1, video 2

e video 3
Leggi tutto...
 
Video-intervista a Sofi Oksanen Stampa E-mail
di Nicola Rainò   

La Medusa del Kallio- Intervista a Sofi Oksanen

Kallion Medusa - Sofi Oksasen haastattelu

Abbiamo incontrato la vincitrice del premio Finlandia 2008 per la letteratura nel quartiere dove abita, il Kallio, e poi nel caffé del Kiasma, il museo d'arte contemporanea, due luoghi che fanno parte della sua storia. Ci ha raccontato degli inizi della sua carriera di scrittrice, delle origini del romanzo "La purga", degli scrittori che l'hanno ispirata, di una sua teoria dello sguardo e della "frase" che contraddistingue un vero scrittore. Testi e traduzioni di Nicola Rainò. Video e sottotitoli di Stefano Alberico (dicembre 2008)

 

Il video

 

Pubblicità

Image

Viaggi frizzanti, assaggi inebrianti

 

Eventi

Helsinki - Suvilahti

20-30 maggio

Image

The Visitors

Terza edizione del Festival transculturale The Visitors organizzato da Catalysti, il network che si propone di promuovere la collaborazione di artisti di ogni cultura in Finlandia. Dieci giorni in cui si possono vedere mostre d'arte contemporanea, assistere a film ed esibizioni acrobatiche, ascoltare musica dal vivo: tutto alla Kattilahalli di Suvilahti, dal 20 al 30 maggio.

Le opere esposte nelle mostre sono di Ana Parra, Anna Ruth, Ava Grayson, Curt Richter, Egle Oddo, Erika De Martino, Fatmir Mustafa, Marek Pluciennik, Oliver Whitehead, Roberto Pugliese, Sepideh Rahaa, Victor X.
L'evento è curato da Marek Pluciennik e prodotto da Paola Livorsi.

Suvilahti, Kattilahalli
Sörnäisten rantatie 22, Helsinki

http://www.catalysti.fi/events/visitors-ed3

 

Pubblicità

 

Eventi

Quirinetta di Roma, 11 giugno ore 22

Image

I Liima in concerto

La band finno-danese  arriva  in Italia al Quirinetta Caffè Concerto per presentare l’album di debutto.
Composto durante quattro settimane di residenze tra Finlandia, Berlino, Istanbul e Madeira e registrato dal vivo senza sovraincisioni al Vox-Ton studio di Berlino in soli 3 giorni, è un lavoro in cui ogni brano porta con sé una parte delle città che la band ha attraversato. Una sorta di racconto in musica dell’Europa. Ogni residenza, infatti, si è conclusa con un live show durante il quale i Liima hanno presentato in anteprima al pubblico in sala i brani appena composti. La band ha trovato così la propria identità nella spontaneità della scrittura e dell’esecuzione, in un arco di tempo molto limitato. Da un semplice set-up live – con sintetizzatori, campionatori di batteria, voce, chitarre e basso – i quattro hanno attinto la propria dinamica creativa giocando con l’intuizione e riuscendo a dare forma alle proprie idee.

Dopo aver attraversato mezza Europa, la carica live dei Liima (formati dal  percussionista finlandese Tatu Rönkkö e da Mads Brauer, Casper Clausen e Rasmus Stolberg, membri della band danese Efterklang) arrriverà al Quirinetta di Roma l’11 giugno.

Teatro Quirinetta
Via Marco Minghetti, 5
00187 Roma
+39 06 69925616
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
apertura botteghino ore 20.00
biglietto di ingresso 12,00€