bann_case2.jpg

Percorsi

Poster Lettere al direttore
Dite la vostra
Poster Forum
Dialogo con i lettori
Poster La mia finlandia
Foto, racconti, memorie
Poster Fin Ciak
Video, clip, interviste
Poster Teatro Finlandese
Testi in traduzione italiana
Poster Guida
Indirizzi utili in italiano

Pubblicità

Advertisement

Corrivo

Image

Il giorno più lungo

A Pasqua per decenni è stato in vigore in Finlandia un vero e proprio divieto di ricreazione. La legge stabiliva che il giorno del Venerdì santo, a Pasqua e a Natale fossero proibite ricreazioni di carattere pubblico come ballare o andare al cinema. Il divieto era in vigore per 24 ore, e cominciava dalle sei del pomeriggio.
Un'attenuazione della legge si ebbe nel 1984, e un ulteriore ammorbidimento nel 1999, quando divenne possibile chiedere alla polizia un'autorizzazione per organizzare pubblici eventi.
Il divieto è stato eliminato definitivamente dai codici nel 2002. Nella pratica, il permesso alla polizia veniva chiesto solo per Pasqua e principalmente per poter andare al cinema. (Maaseuduntulevaisuus.fi)

L'esistenza fino a tempi recenti della norma dà ragione all'interpretazione popolare del termine finlandese per Venerdì santo: Pitkäperjantai, che vuol dire letteralmente "Venerdì lungo". Tenuto conto che in certe case, quel giorno, era persino proibito ridere o parlare ad alta voce, si capisce che tanti lo interpretano come il giorno che non passa mai.



 

Pubblicità

 

La Rondine - RSS Feed

La Rondine

Rondine
La Rondine

Cari lettori, stiamo rinnovando il nostro sito. Pertanto nelle prossime settimane La Rondine non sarà sempre accessibile e potra' presentare delle anomalie grafiche o di funzionamento. Ci scusiamo per gli inconvenienti.

Ultime notizie
Dai confini dell'impero 14
di Luigi G. de Anna   
Image
 
Gli Alpini del Nord: storie e leggende
 
Dal 9 all’11 maggio scorsi a Pordenone si è tenuta la tradizionale adunata nazionale degli Alpini, organizzata dall’ANA, l’associazione che riunisci gli alpini in congedo. Le truppe da montagna italiane sono ben note per il loro cappello dalla foggia inconfondibile e per la penna, nera per soldati, sottufficiali e ufficiali inferiori e bianca per quelli superiori.
Leggi tutto...
 
Dai confini dell'impero 13
di Luigi G. de Anna   
Image
 
Nel Paese delle bionde spopola Tom of Finland
 
Grazie ai francobolli, sappiamo che la Finlandia è una terra di omosessuali. Detto senza nessuna offesa, anzi, con una notevole ammirazione da antico filatelico. I francobolli sono stati la mia passione per molti anni. Era mio padre a raccoglierli ed io, da bambino, lo aiutavo a metterli in ordine negli album.
Leggi tutto...
 
La Fiat sbarca in Finlandia
di Gianfranco Nitti   
Image Concessionaria Fiat Alftan, Helsinki 1927
 
Nostra intervista ad Alessio Castelli, dirigente del Business Centre Scandinavo
 
La Fiat Chrysler Group ha deciso di aprire una filiale in Finlandia, ed ha nominato l’ingegner Alessio Castelli, 42 anni, ultradecennale esperienza nel gruppo FIAT, come proprio dirigente per il nuovo Business Centre Scandinavo, che controllerà anche le operazioni del gruppo in Svezia e Danimarca.
Leggi tutto...
 
Sui sentieri del Kalevala
di Antonio Parente   

Image Santra Remsujeva

Appunti di viaggio dai villaggi della poesia careliani

Il prossimo 6 maggio 2014 si celebrerà a Vuokkiniemi, celebre “villaggio della poesia” careliano, un grande festival in occasione del centenario della nascita di Santra Remsujeva (1914-2010), la leggendaria recitatrice di canti e favole popolari della tradizione kalevaliana. L'occasione mi ha riportato alla mente il mio viaggio in Carelia del 1999, quando ebbi l'opportunità di incontrarla. Quelle che seguono sono delle brevi note di quella mia visita.

Leggi tutto...
 
Dai confini dell'impero 12
di Luigi G. de Anna   
Image
 
Lo straordinario "Viaggio settentrionale" di Francesco Negri ora in finlandese
 
Ci sono operazioni culturali attese da anni. Quelle che colmano lacune nella conoscenza della cultura italiana in Finlandia sono particolarmente benemerite e fanno onore a chi le intraprende. Ci sono importanti testi della nostra letteratura che attendono ancora un editore coraggioso che non pensi soltanto al ritorno economico o ai costi di stampa, ma ci sono anche altrettanto importanti testi della letteratura odeporica utili a completare, in traduzione, la biblioteca dei viaggi in Finlandia.
Leggi tutto...
 
Dai confini dell'impero 11
di Luigi G. de Anna   
Image Franco Figari, Islanda
 
Quell'ultima, mitica Thule
 
L'altro giorno mi ha scritto un amico. Voleva informazioni sul mito di Thule nella letteratura dell'Antichità e del Medioevo, tema al quale avevo dedicato due studi alcuni anni fa (Le isole perdute e le isole ritrovate. Cristoforo Colombo, Tile e Frislanda. Un problema nella storia dell' esplorazione nord-atlantica, Turun Yliopisto, Turku 1993; Thule. Le fonti e le tradizioni, Il Cerchio iniziative editoriali, Rimini 1998). E' rimasto deluso. Infatti ho dovuto dirgli che il mito della misteriosa isola del Nord, nei termini in cui lo intendiamo oggi, nasce soltanto nel secolo scorso.
Leggi tutto...
 
“Il Kalevala: dei, eroi e sciamani di Finlandia e Carelia”
di Vesa Matteo Piludu   

Image Barca di Väinämöinen, di Chiara Pedrini

A Roma e Torino conferenze sul mito nordico di Juha Pentikäinen

Di Juha Pentikänen, Docente di Etnografia Nordica presso l’Università di Lapponia di Rovaniemi e di Scienze delle Religioni all’Università di Helsinki, è finalmente disponibile in italiano il suo saggio La mitologia del Kalevala, e intanto è uscita anche la ricca edizione critica sui “falsi" Dèi di Finlandia e Carelia, pubblicata nel 1551 dal primo Vescovo della Riforma in Finlandia Mikael Agricola, nell’introduzione al suo “Salterio”.
Leggi tutto...
 
Dai confini dell'impero 10
di Luigi G. de Anna   

Image

Ognuno ha il carnevale che si merita

Riflessioni sul tempo di carnevale, appena passato. Ai miei amici finlandesi consiglio, arrivati in questo periodo dell’anno, di provare l’emozione di un carnevale italiano, quello di Viareggio, o di Putignano in Puglia, o di Acireale o, naturalmente, di andare a Venezia. In Finlandia infatti il carnevale italiano è poco conosciuto, conseguenza dell’educazione luterana che tendeva a limitare i piaceri della carne.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 40 - 52 di 247

Eventi

Roma - Apollinare e Villa Lante al Gianicolo

Image

Giacomo Carissimi

Sabato 18 aprile nel complesso dell’Apollinare a due passi da piazza Navona, dalle 10 alle 18 si svolge la Giornata di studi interdisciplinari nella Sala Accademica del Pontificio Istituto di Musica Sacra, con interventi di Nadia Amendola, Lars Berglund, Cecilia Campa, Flavio Colusso, Markus Engelhardt, Claudio Strinati, Valentina Trovato, Michele Vannelli, Agostino Ziino

Alle19 nella attigua Basilica di Sant’Apollinare si terrà la Concelebrazione eucaristica presieduta dal cardinale Jean-Louis Tauran, titolare della Basilica di Sant'Apollinare, durante la quale l'Ensemble Seicentonovecento diretto da Flavio Colusso esegue musiche di Giacomo Carissimi (1605-1674).

Lunedì 20 alle ore 20 per «L’Orecchio di Giano: Dialoghi della Antica & Moderna Musica», il ciclo di concerti nella spettacolare loggia di Villa Lante al Gianicolo, l’Ensemble presenta musiche sacre e profane di Carissimi provenienti dalla Raccolta Santini di Münster, alcune in prima esecuzione in tempi moderni, e dello stesso Colusso.

tel. +39.328.6294500
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
www.orecchiodigiano.net

 

Pubblicità

Advertisement

Eventi

Image Janne Taalas

Nominato il nuovo ambasciatore di Finlandia in Italia

L’attuale ambasciatore di Finlandia presso la Repubblica Italiana, Petri Tuomi-Nikula, conclude il suo mandato il 31 agosto prossimo.
Gli subentra il consigliere d’ambasciata Janne Taalas, che ricoprirà l’incarico di ambasciatore a decorrere dal 1° settembre 2015, ed al quale il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha di recente concesso il gradimento per la nomina, come riferisce la Farnesina in un comunicato.
Attualmente, Taalas ricopre l’incarico di vice rappresentante permanente di Finlandia nella Missione permanente presso l’ONU a New York, dal 1° agosto 2010. In precedenza aveva ricoperto l’incarico di direttore per la programmazione politica e ricerca presso il ministero degli Esteri del suo Paese (2008-2010), e di vice capo della Task Force della Presidenza finlandese dell’OSCE a Vienna (2007-2008). Entrato in servizio presso il Ministero nel 1997, è coniugato, con due figli.
La sua formazione accademica comprende una laurea in Politica presso l’università di Jyväskylä, in Finlandia, nonché un Master in Politica Europea ed un Dottorato nella stessa materia presso l’università di Oxford, Gran Bretagna. (gn)

Dal Sito del Ministero degli Esteri

 

Eventi

Pubblicità

Advertisement