long_banner9.jpg

Percorsi

Poster Lettere al direttore
Dite la vostra
Poster Forum
Dialogo con i lettori
Poster La mia finlandia
Foto, racconti, memorie
Poster Fin Ciak
Video, clip, interviste
Poster Teatro Finlandese
Testi in traduzione italiana
Poster Guida
Indirizzi utili in italiano

Pubblicità

 

Corrivo

Finlandia, oscar dell’industria dei viaggi 

Image

Premiato l'Hotel Indigo

L’albergo Indigo® Helsinki - Boulevard, del gruppo Restel, aperto nel marzo 2015 nella capitale finlandese, è stato premiato, durante la manifestazione dei World Travel Awards, considerata  la serata di gala degli Oscar dell'industria dei viaggi, che si è svolta in Sardegna, come Leading Boutique Hotel della Finlandia.
"Si tratta di un grande onore per noi. Un nuovo hotel deve premere per sfondare sul mercato. Al giorno d’oggi, non solo le strutture ma anche le qualità dei servizi, devono essere adeguate. Il riconoscimento della WTA e del feedback positivo che abbiamo ricevuto attraverso vari siti di viaggio sono un'indicazione che il nostro hotel è riuscito ottimamente in quest’obiettivo ", afferma soddisfatta la direttrice dell'hotel Mikaela Pomrén. "La clientela dell’hotel Indigo Helsinki - Boulevard è costituita da viaggiatori esperti. Le loro aspettative sono alte. Il nostro staff lo sa ed è lieto della sfida offerta da queste aspettative ".

Image

I World Travel Awards (WTA) sono i riconoscimenti più prestigiosi e rispettati nel settore dei viaggi, che coprono i diversi settori del viaggio in generale per regione. WTA è stato lanciato nel 1993 per concedere il riconoscimento a, e celebrare, coloro che hanno guadagnato consensi nel settore viaggi.
 
Restel ha una rete di 47 hotel in Finlandia, sia nel cuore della città che in aree dalla natura ancora selvaggia. La gamma di hotel comprende la catene nazionali  Cumulus e Rantasipi, nonché quelle internazionali degli Holiday Inn, Crown Plaza di Helsinki e Hotel Indigo Helsinki - Boulevard. La selezione di hotel è ancora più versatile ed unica grazie anche allo storico hotel  Seurahuone nel cuore di Helsinki. In quanto ai ristoranti, Restel ne ha oltre 270 in tutto il paese. (Gianfranco Nitti)

Info: www.restel.fi

 

Pubblicità

 

La Rondine - RSS Feed

La Rondine

Rondine
La Rondine

Cari lettori, stiamo rinnovando il nostro sito. Pertanto nelle prossime settimane La Rondine non sarà sempre accessibile e potra' presentare delle anomalie grafiche o di funzionamento. Ci scusiamo per gli inconvenienti.

Ultime notizie
Norwegian sceglie Roma
di Gianfranco Nitti   

Image

Fiumicino nuova base operativa per numerose destinazioni nordeuropee

Norwegian, la terza compagnia aerea low-cost in Europa, punta sull’Italia, scegliendo l’aeroporto di Roma Fiumicino come nuova base operativa. Dal 27 marzo 2016 saranno due gli aeromobili Boeing 737 allocati presso lo scalo romano, da cui è già possibile decollare verso 7 destinazioni nordiche: Oslo, Copenaghen, Stoccolma, Helsinki, Bergen, Göteborg e Londra Gatwick.

Leggi tutto...
 
Fiera del turismo "Matka" a Helsinki
di Gianfranco Nitti   

Image

Dati e bilanci alla chiusura della trentesima edizione

Si è conclusa con buoni risultati a Helsinki la 30a edizione di MATKA, la Fiera Internazionale del Turismo più importante di tutta l’area nordica e scandinava, che ha visto un afflusso di oltre 67.000 visitatori, inclusi un migliaio di espositori e circa 1200 giornalisti e bloggers, nel corso di 4 intense giornate di trattative, seminari, e convegni.

Leggi tutto...
 
Dai confini dell'impero 43
di Luigi G. de Anna   

Image

Cinquant'anni di Brancaleone, e di armate allo sbando

Era il 1966. Cinquant'anni fa nasceva Brancaleone da Norcia, il più grande, il più nobile e il più sventurato eroe cavalleresco della storia del nostro cinema. Il film di Mario Monicelli ha creato un mito, oltre ad una espressione divenuta idiomatica nella lingua italiana, infatti con Armata Brancaleone si intende un'accozzaglia di incapaci e imbelli combattenti.

Leggi tutto...
 
L'Ambasciatore finlandese in Vaticano
di Gianfranco Nitti   

Image

Papa Francesco riceve Jari Luoto

I rapporti diplomatici tra Santa Sede e Finlandia furono allacciati nel 1942, quindi 74 anni orsono, ma la rappresentanza finlandese per il Vaticano è gestita dall’ambasciata di Finlandia in Svizzera il cui ambasciatore, Jari Luoto, è recentemente intervenuto, con altri rappresentanti del corpo diplomatico accreditato, in occasione dell’udienza di inizio d’anno che Papa Francesco ha riservato agli ambasciatori in rappresentanza di ben 180 nazioni con le quali il Vaticano ha rapporti diplomatici.

Leggi tutto...
 
Dai confini dell'impero 42
di Luigi G. de Anna   

Image

Gli sci in Italia e Finlandia: storie diverse

Finalmente anche in Italia (e in Finlandia...) arriva la prima neve. Andiamo, è tempo di sciare, potremmo dire parafrasando Gabriele d’Annunzio. Oggi gli sci ci sono familiari, molti di noi li calzano abitualmente, siano essi da fondo o da discesa. In realtà non è però da molto che gli italiani hanno imparato a sciare, infatti gli sci arrivano nelle nostre Alpi soltanto alla fine dell'Ottocento.

Leggi tutto...
 
Finlandia: l'immigrazione, la Russia, la crisi economica
di Gianfranco Nitti   

Image

I discorsi di Capodanno dei leaders del paese

Nel tradizionale discorso di Capodanno, trasmesso alla nazione il 1° gennaio 2016, il Presidente della Repubblica Sauli Niinistö ha sottolineato come Finlandia e Svezia abbiano una grande e comune opportunità di promuovere la sicurezza del Nord Europa: "La Svezia e la Finlandia sono partner speciali della NATO. La nostra intensificata cooperazione militare sta andando bene ed è molto apprezzata in entrambi i paesi".

Leggi tutto...
 
Quando il pianto è poesia
di Viola Parente-Capková   

Image A.Edelfelt, Maddalena (1890)

La tradizione viva dei lamenti rituali nella Finlandia contemporanea

Lamenti, gemiti e pianti - espressione del folclore finlandese - sono associati ai generi poetici femminili. I temi dei lamenti li ritroviamo non soltanto nell'epos nazionale finlandese, il Kalevala, ma anche nelle opere delle poetesse finlandesi del XX e XXI secolo. Segno di una vitalità mai spenta, in questa cultura, della tradizione orale.

Leggi tutto...
 
Dai confini dell'impero 41
di Luigi G. de Anna   

Image

Babbo Natale abita al Polo. Chi lo dice? J.R.R. Tolkien

Dove abiti Babbo Natale è ben noto ai finlandesi: abita a Korvatunturi in Lapponia, anche se qualcuno si azzarda a dire che no, vive a Rovaniemi. Ma quella, si sa, è una volgare imitazione ad uso dei turisti. Secondo il più grande degli scrittori fantasy, J.R.R. Tolkien, Babbo Natale abita invece al Polo Nord. E questo ci sembra giusto, non solo considerata l’autorevolezza di chi lo sostiene, ma anche perché il Babbo Natale polare sfugge a definizioni nazionalistiche; il Polo è di tutti, e quindi il generoso vegliardo appartiene a tutti.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 13 di 270

Pubblicità

Image

 

Eventi

Image

Finlandesi a Torino

Progetto Terra Madre

“Torino e il Piemonte sono terre dove le tradizioni del buon mangiare e del buon bere hanno radici secolari e che hanno trovato nuove declinazioni e prospettive grazie alle grandi kermesse di Terra Madre e del Salone del Gusto. Questi due eventi torinesi hanno contribuito a rivoluzionare la cultura del cibo a livello mondiale creando quel mutamento culturale che fa sì che oggi milioni di persone guardino in modo diverso a come si nutrono. Le relazioni internazionali che su questi temi Torino ha sviluppato, anche grazie alle opportunità offerte dall’EXPO di Milano, sono la conferma che l’attenzione per l’alimentazione e per l’impegno per il buon cibo sono leve utili all’economia di un paese, di un territorio, di una città. E’ quindi con piacere che Torino accoglie oggi la delegazione finlandese in visita a Torino per preparare un’importante presenza della Finlandia all’edizione 2016 di Terra Madre”.  Lo ha detto il Sindaco di Torino, Piero Fassino, durante l’incontro a Palazzo Civico del 19 gennaio ricevendo una delegazione proveniente dalla Finlandia in visita in Piemonte e composta da rappresentanti dell’impresa, del cibo, del turismo, della cultura e del benessere che per la Finlandia sono i pilastri dello sviluppo del paese.
La visita a Torino e in Piemonte è un’occasione particolare perché permette di abbracciare in un’unica visione pluridisciplinare i denominatori comuni della salute della persona e dell’alimentazione collegati con l’economia.
Al centro dei colloqui le possibili collaborazioni tra Torino e la Finlandia negli ambiti culturali, turistici e gastronomici in vista dell’edizione di Terra Madre 2016 e per i festeggiamenti del 2017 per i 100 anni dell’indipendenza della Finlandia.
All’incontro era presente anche il Console onorario della Finlandia a Torino, Giovanni Dionisio.
La delegazione finlandese avrà incontri con i vertici dell’Unione Industriale, dell’Università delle Scienze Gastronomiche a Pollenzo e con i responsabili di Slow Food e visiterà la Città dell’Arte del Maestro Michelangelo Pistoletto a Biella. (http://www.torinoclick.it/)
 


 

 

Pubblicità

 

Eventi

Eventi

Pubblicità